Bellissima naturalmente

di - del 14 Novembre 2014 © diritti riservati

rosaBURRO DI KARITE’: oltre a idratare la pelle in profondità, contiene vitamine A ed E dalle proprietà lenitive e rigeneranti. Puoi usarlo la sera come maschera per il viso. Massaggiare, lasciare in posa dieci minuti ed eliminare l’eccesso con una velina, aiuterà la cute a rigenerarsi e a rimanere elastica. La sua consistenza grassa lo rende anche un portento per rimuovere il trucco e per ri-incorporare i capelli danneggiati.

OLIO DI COCCO: scalda una piccola quantità tra le dita che si liquefa all’istante. Serve come impacco emolliente da lasciare in posa mezz’ora su pelle o capelli prima di shampoo o doccia.

OLIO ESSENZIALE DI MENTA: diluisci qualche goccia di olio essenziale di menta in acqua, riponi il tutto in un flacone spray e spruzzalo non appena senti le gambe accaldate o pesanti. La menta assicura una continua vasodilatazione che mantiene attivo il microcircolo, alleviando la sensazione di pesantezza degli arti. Per la stessa ragione va benissimo sul seno per ottenere l’effetto push up, meglio ancora utilizzato freddo.

FIORI DI CAMOMILLA: stendi sugli occhi chiusi i filtri imbevuti prima in acqua bollente e poi lasciati raffreddare nella stessa acqua. Ripeti l’impacco una, due volte al giorno e, già dopo una settimana, vedrai la muscolatura della zona perioculare, stressata dalle migliaia di battiti di ciglia, rilassarsi e distendersi.

ROSMARINO: fai bollire un rametto di rosmarino in tre litri d’acqua addizionata con del sale. Filtra e usala per un bagno tiepido alle gambe. Termina con il getto freddo dai piedi alle cosce. Oppure metti gli aghi in un litro d’acqua per un quarto d’ora. Lascia raffreddare, filtra e massaggia il tutto delicatamente sul viso. Otterrai un effetto dermopurificante.

ALOE VERA: portentoso idratante di immediato assorbimento, poi come base per il trucco, perchè è un ottimo fissatore. Oppure attenua scottature, irritazioni, vesciche e zone appena depilate perchè lenisce, cicatrizza e dà un sollievo immediato oltre a un piacevole effetto rinfrescante.

LIMONE: premi un limone tagliato a metà. Prendi il mezzo guscio, mettici un cucchiaio di olio d’oliva e uno di zucchero. Effettua movimenti circolari su gomiti, ginocchia o talloni, dove si accumulano cellule morte, poi risciacqua. Risultato schiarente ed emolliente.

ACQUA DI ROSE: porta a ebollizione un pentolino d’acqua e petali di rose. Usala per imbibire dei dischetti di cotone da tamponare sulle occhiaie. Stimolerai il microcircolo e attenuerai il colore violaceo sotto gli occhi.

Letto 7456 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Caterina Camera

Info Caterina Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *