Missione popolare il Papa augura: “Ciascuno sia strumento di Amore e Misericordia”

di - del 6 Febbraio 2016 © diritti riservati

Papa Francesco

Sua Santità Papa Francesco ha scritto al parroco di Amalfi don Michele Fusco nel giorno del mandato ai missionari per la missione popolare parrocchiale invocando la celeste protezione della Madre di Dio.

Reverendo Signore don Michele Fusco
Parrocchia Sant’Andrea Apostolo

In occasione della missione popolare in codesta parrocchia, all’inizio del tempo quaresimale, nel contesto del Giubileo Straordinario della Misericordia, il Santo Padre Francesco rivolge il suo cordiale e beneaugurante pensiero, esprimendo vivo apprezzamento per la provvida iniziativa pastorale che permette a tutti di accostarsi alle fonti della misericordia e auspica che, trasformati dall’amore di Cristo, ciascuno divenga generoso strumento per trasmettere l’amore e la misericordia sperimentati.

Sua Santità formula fervidi voti che questo tempo di grazia susciti un rinnovato annuncio della parola di Dio rinsaldi l’adesione agli insegnamenti del vangelo e promuova una sempre più coerente testimonianza della fede cristiana per essere fermento e anima del mondo.

Egli, mentre chiede di perseverare nella preghiera sostegno del suo Ministero Petrino, invoca la celeste protezione della Madre di Dio e dell’ Apostolo Sant’Andrea ed invia a lei ai padri missionari, ai collaboratori e ai fedeli della comunità l’implorata benedizione apostolica, propiziatrice di fecondo cammino sulla via del bene, estendendola all’intera cittadinanza.

Cardinale Pietro Parolin
Segretario di Stato di Sua Santità

 

Letto 7174 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 8,00 su 5)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *