Riflessione sul matrimonio ed omaggio a Papa Wojtyla

di - del 2 aprile 2014 © diritti riservati

papa wojtyla francesco bergoglio Parte da una riflessione sull’amore matrimoniale il nuovo messaggio di Papa Francesco,  veicolato quest’oggi durante la consueta Udienza generale del mercoledì.

Dinanzi ad un’interminabile folla, il Santo Padre ha ricordato agli sposi che “l’amore è più  forte del momento nel quale si litiga”, individuando nella potenza del sentimento sincero la  soluzione ai problemi quotidiani.

 “Non finite la giornata nella quale avete litigato senza fare la pace” – ha continuato il Papa,  sottolineando che: “non è necessario chiamare le Nazioni Unite per questo. Basta una  carezza, questa è la vita. Bisogna portarla avanti così, con coraggio. E’ una cosa  bellissima la vita matrimoniale. Ed aiuta tanto ricordare le tre parole magiche che si  devono dire sempre: permesso, grazie, scusa”.

Moniti importanti, dunque, che attingono alla fede come strumento pragmatico, nella consapevolezza che essa non si esaurisce nella risoluzione di questioni meramente ideologiche. “La coppia matrimoniale è l’immagine di Dio”, ha aggiunto ancora il Pontefice, suggerendo l’idea di un amore di coppia che è parte di un amore più grande, assoluto, totalizzante, id est, l’amore di Dio.

Poi, in occasione del nono anniversario della sua morte, il ricordo immancabile di Papa Wojtyla. Nell’attesa della sua canonizzazione,  il prossimo 27 aprile, insieme a quella di Papa Giovanni XXIII, Bergoglio ne ha rievocato la figura, asserendo che Wojtyla, “imitando Cristo, è stato per il mondo predicatore instancabile della parola di Dio, della verità e del bene. Egli fece del bene persino con la sua sofferenza. Questo è stato il magistero della sua vita, a cui il popolo di Dio ha risposto con grande amore e stima. La sua intercessione rafforzi in noi la fede, la speranza e l’amore”.

E così, il mondo intero, anche attraverso le parole del Santo Padre, continua a tenere vivo il ricordo di quel Papa venuto dall’Est che, con una missione pastorale di straordinaria bellezza, ha lasciato una traccia indelebile nel cuore di tutti.

Letto 1426 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...

Info Enza Schiavi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *