La “cresta” … ti fa giovane

di - del 19 Giugno 2014 © diritti riservati
  • estetica e benessere AmalfiTorna in auge la cresta del gallo un tempo usata nella cucina povera
  • Ricca di acido ialuronico
  • è un potente anti-age

Ritenute elisir di giovinezza, le creste gallo, sono i tessuti animali che contengono la più alta concentrazione di acido ialuronico, molecola che ripara il tessuto connettivo, anti-age per eccellenza.

Già da anni la biotecnologia permette di ottenere la stessa molecola attraverso la fermentazione di determinate colture batteriche. La verità è che si  può fare man bassa di alimenti contenenti acido ialuronico, o in grado di favorirne la produzione con grande facilità: verdure come cavolfiori, carote, cetrioli, insalata, spinaci, zucca; frutta come kiwi, arance, ananas, mirtilli, albicocche, fragole, uva, melone; carni bianche, pesce.

Ci ricordiamo solo davanti allo specchio quanto è importante l’acido ialuronico per il nostro benessere, e non certo ai fini solo estetici. Utilizzato anche per curare artrite e reumatismi, patologie dell’occhio e dell’orecchio, infiammazioni e lesioni di vario tipo, e come coadiuvante nella procreazione assistita; dunque non solo fiale da iniettare in zona rughe per un’idratazione massiccia.

E dove natura prosciuga bisogna sopperire: a vent’anni la concentrazione di acido ialuronico nella nostra pelle è all’apice, ma a quarant’anni è dimezzata e a sessanta ne rimane appena il dieci per cento.

Letto 4809 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Caterina Camera

Info Caterina Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *