In Vaticano un affresco sulla Manna di Sant’Andrea Apostolo

di - del 27 Ottobre 2015 © diritti riservati

Manna di Sant'AndreaNei Commentari al Martirologio Romano del 1583 Cesare Baronio scriveva che quasi l’intero mondo cristiano era a conoscenza del liquido medicamentoso che scaturisce presso il suo corpo in Amalfi.

Tuttavia le rappresentazioni pittoriche della Manna di Sant’Andrea sono rarissime, se ne conoscono solo quattro.

Una raffigurazione del sacro fenomeno si trova nei Palazzi Apostolici in Vaticano, nella celebre Galleria delle Carte Geografiche.

Commissionata da Gregorio XIII, fu costruita su direzione dell’architetto dei Sacri Palazzi Ottaviano Mascherino nel 1578 – 1580. La decorazione fu eseguita entro la fine del 1581 da Girolamo Muziano, Cesare Nebbia, dai due fratelli fiamminghi Mattia e Paolo Bril e da Giovanni Antonio Vanosino da Varese, specialista in restituzioni cartografiche, seguendo le indicazioni del geografo domenicano Ignazio Banti.
Era il luogo dove il Papa andava a passeggio per l’Italia senza uscire di Palazzo (A. Pinelli, La Galleria delle Carte Geografiche).
Lunga 120 metri e larga 6, alle pareti 40 affreschi raffigurano le regioni d’Italia. Sulla volta vi sono rappresentazioni di episodi sacri e miracoli avvenuti nelle regioni riprodotte alle pareti. È la Chiesa di Roma che con i suoi miracoli e con i suoi santi copre come un salvifico provvidenziale mantello la patria italiana. (A. Paolucci)
Per la Campania sulla volta vi è il miracolo del sangue di S. Gennaro. Per il Principato di Salerno è dipinta la Manna di S. Andrea con la didascalia “MANNA E CORPORE S. ANDREAE FLUIT” ( La Manna sorge dal corpo di Sant’ Andrea).

Si tratta di una libera rappresentazione dell’altare della cripta con la confessione che reca al centro un calice. Due diaconi dispensano ai fedeli la Manna raccolta in un coppa sull’altare .

Per approfondimenti sulla Galleria si veda l’articolo del direttore dei Musei Vaticani Antonio Paolucci. In una foto vi è la raffigurazione della Penisola Sorrentina e Amalfi.

Letto 4537 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 9,33 su 5)
Loading...
Avatar

Info Antonio Amatruda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *