A tutto gambe!

di - del 7 Novembre 2014 © diritti riservati

piedi_rubrica_benessere__Chissà in quanti ci poniamo questa domanda:”Ma perché le mie gambe diventano gonfie e pesanti e i miei piedi diventano come salsicciotti?

Le alterazioni del microcircolo venolinfatico, che si occupa di eliminare i liquidi in eccesso e le sostanze di rifiuto, sono responsabili anche della cellulite, perché trasformano gli adipociti (cellule adipose in cui viene immagazzinato il grasso) in tessuto cellulitico.
Per gambe snelle e asciutte intervieni prima di tutto sull’alimentazione prediligendo alimenti ricchi di Vitamina A, C e K che proteggono i vasi sanguigni e di potassio, utile per il controllo della pressione arteriosa e per l’eliminazione del sodio, responsabile della ritenzione idrica. E poi tanta, tanta acqua.
L’avrai sentito tante volte che per star bene devi bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Bevendo la giusta quantità di liquidi, stimoli la diuresi e ti liberi dalle sostanze di rifiuto.
Fai fatica a mandar giù l’acqua?
Bevila sotto forma di tè verde, di limonata, centrifugati di frutta e ortaggi, ma anche verdure e insalate che apportano contemporaneamente vitamine e minerali.

Per evitare inoltre la ritenzione dei liquidi devi però diminuire il sale; il sodio trattiene acqua nei tessuti impedendone lo scambio tra la cellula e l’esterno. Rinunciare al sale non significa fare a meno dei sapori … insaporisci i tuoi piatti con triti di basilico, cipolla, prezzemolo o aglio.

Letto 5432 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Caterina Camera

Info Caterina Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *