Settimana di Preghiera per l’unità dei cristiani

di - del 18 Gennaio 2015 © diritti riservati

unità-dei-cristianiHa inizio oggi, fino al 25 gennaio, la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani.
A Gerusalemme da sabato 24 gennaio a domenica 1 febbraio 2015.

Il tema scelto, quest’anno, è “Dammi un po’ d’acqua da bere” (Gv 4,7)
Varie le iniziative in molte parti del mondo.

· Cercare l’unità è un impegno per tutto l’anno, ma la Settimana di Preghiera lo ricorda in modo speciale attraverso momenti di comune riflessione, preghiera e iniziative congiunte tra membri di varie chiese cristiane.
Anche la Parola di Vita di gennaio, riflette su una frase del Vangelo, si ispira allo stesso versetto: «Le dice Gesù: dammi da bere»

La “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani” ci fa prendere coscienza della divisione scandalosa tra le Chiese che continua da troppi anni e ci invita ad accelerare i tempi di una comunione profonda che superi ogni barriera, così come Gesù ha superato le fratture tra Giudei e Samaritani.

Preghiamo per l’Unità dei Cristiani:
I cristiani dovrebbero avere fiducia che le esperienze di incontro e di scambio con l’altro, anche se di diversa tradizione religiosa, possono cambiarci e aiutarci a raggiungere la profondità del pozzo. Relazionarsi con coloro che ci sono stranieri, con il desiderio di bere dal loro pozzo, ci apre alle “meraviglie di Dio” che proclamiamo.

In un luogo selvaggio, il popolo di Dio si trovava senza acqua e Dio inviò Mosè e Aronne a far sgorgare l’acqua dalla roccia. Allo stesso modo, Dio risponde alle nostre necessità mediante gli altri. Nel momento in cui invochiamo il Signore nelle nostre necessità, come la Samaritana che chiede a Gesù “Signore, dammela quest’acqua!

Letto 26104 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Annamaria Santoro

Info Annamaria Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *