Il Costa d’Amalfi batte il Santa Cecilia, la Juniores travolge l’atletico Faiano

di - del 10 Ottobre 2016 © diritti riservati

costa-damalfi-c-santa-cecilia

COSTA D’AMALFI – SANTA CECILIA 2-0
45º – 72º (rig) Criscuoli

I costieri nonostante un inferiorità che è durata più di un ora battono il Santa Cecilia, una delle squadre più in forma del campionato e conquistano tre punti fondamentali per la classifica.
Prima frazione con i costieri che schiacciano gli ospiti nella metà campo fino alla mezzora quando l’arbitro ammonisce ed espelle per somma d’ammonizioni Lettieri. I costieri tuttavia continuano a martellare la retroguardia ospite, arrivando al tiro con Cestaro, Marino, Criscuoli e colpendo un clamoroso palo con Tasca, a portiere battuto fino ad un minuto dal termine del primo tempo quando Criscuoli su calcio di punizione dal limite porta in vantaggio i costieri.

Nella ripresa la musica non cambia un’incredibile qualità di palleggio e azioni da rete mancate come la clamorosa palla tra i piedi di Marino che Guarnaccio con un autentico miracolo devia in angolo. Poi sale in cattedra Tasca, che aggancia la palla in area, cerca il dribbling e viene atterrato. Rigore. Dagli undici metri Criscuoli non perdona e raddoppia.
I costieri continuano a dominare creando ancora occasioni con Marino e Cestaro, gli ospiti trovano un sussulto d’orgoglio nel finale, ma il nuovo acquisto Napoli, in uscita, nega la rete che avrebbe potuto riaprire la gara.
Il risultato non si schioda con i costieri che conquistano tre punti importantissimi. Ottima la gara di squadra, ma una menzione particolare va a Tasca, Napoli e Russo e Cestaro.
Dopo qualche giorno di riposo per i ragazzi di mister Contaldo c’è l’ostico Poseidon su di un terreno di gioco, in terra battuta, che penalizza non poco la qualità dei costieri.

Juniores Costa d'AmalfiCAMPIONATO JUNIORES
COSTA D’AMALFI – ATLETICO FAIANO 6-2

6º Di Crescenzo – 11º Romano – 22º (Faiano) – 27º Di Crescenzo – 31º Pastore – 48º Attanasio – 55º (Faiano rig) – 68º Romano (rig)

Esordio agevole per i ragazzi di mister Sammarco che hanno letteralmente travolto l’Atletico Faiano. Troppo netto il divario tra le due squadre per poter mettere in discussione il risultato finale. Costieri che si presentano in campionato non solo con il titolo regionale dello scorso anno, ma con una squadra, la più giovane del campionato.
Succede tutto, o quasi, nella prima frazione, con Di Crescenzo realizza una doppietta, Romano e Pastore chiudono i conti.
Nel secondo tempo i costieri non spingono più di tanto, tuttavia creano diverse palle gol con marcatura di Attanasio e Romano.

Letto 9368 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 9,00 su 5)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *