Il Castrum Pigellulae perde ma non molla

di - del 27 Gennaio 2016 © diritti riservati

Castrum PigellulaeOttava giornata del campionato serie D, ha visto i grifoni scendere in campo contro il Dea Futsal Gragnano. Partita che i grifoni non hanno affrontato nel migliore dei modi.
Pronti partenza via, e la prima occasione tocca ai grifoni, con Dipino che dalla trequarti lascia partire una fucilata che sibila al lato del palo e si perde sul fondo!
Pronta risposta dei padroni di casa che imbucano e trovano l’ 1 – 0.
I grifoni ci provano con Conti che si porta sul fondo e serve Dipino, passaggio a mezza altezza difficile da incassare e il piatto destro del Guerriero viene sventato dal portiere .
Ancora Castrum che prova a riaprire, Fusco conquista palla e si invola, il Castrum è in superiorità 4 contro 2, Fusco prova l’ appoggio, per il capitano , ma viene intercettato e in ripartenza il Gragnano raddoppia.
Il primo gol rosso-blu viene timbrato da capitan Cuomo sul 4-0.
Sul parziale di 4 a 1 si chiude la prima frazione.
Il secondo tempo si apre con i grifoni all’attacco e il Dea che aspetta nella propria metà campo. Altra ripartenza giallo blu fermata da un fallo sulla tre quarti. Dagli sviluppi il Gragnano si porta sul 5-1.
Il Castrum si scuote e si riversa in attacco. Andretta accorcia il passivo con un colpo di tacco.
Fusco prova a riaprire ma la traversa gli dice di no.
Ci prova anche Dipino ma il portiere è attento e fortunato.
Dopo poco Cobalto M. ruba palla e dal limite in lob scavalca il portiere ma in rovesciata un avversario gli nega la gioia del gol.
Altra ripartenza gialloblù,Abbondati sventa magistralmente ma il pallone viene raccolto dal pivot dei padroni di casa che aumentano il gap sul 6-2.
Sullo scadere il Gragnano trova il 7-2 che chiude la partita.
Quarta sconfitta di fila per i rossoblu che pagano ancora una volta la nn freddezza sotto porta e la poca lucidità nelle fasi iniziali della partita.
Ecco le parole del Presidente Vecchi raccolte al termine del match: “E’ un momento davvero difficile, solo con il lavoro durante la settimana possiamo uscirne e risalire la china. Voglio ringraziare ancora una volta chi ci sostiene sempre e comunque, anche e soprattutto per loro dobbiamo risollevarci in fretta“.

Dea Futsal Gragnano 7 – 2 Castrum Pigellulae

Letto 3129 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 7,00 su 5)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *