Costa d’Amalfi: avvio di campionato deludente

di - del 25 Settembre 2015 © diritti riservati

calcio Amalfi allievi regionaliIl Poseidon vince meritatamente per 2 a 0 contro la formazione dell’Amalfi a cui non riesce il riscatto della sconfitta subita contro il Picciola.
A Capaccio, il primo tempo vede protagonista Doti che in un paio di circostanze non trova il tocco vincente sotto porta, come al 30° per D’Angelo che solo davanti al portiere allunga la palla preda dell’estremo difensore dell’Amalfi. Sul finire del primo tempo, su corner, Iannelli di testa viene anticipato a colpo sicuro.

Nella ripresa il Poseidon sciupa altrettante azioni da rete con gli amalfitani incapaci di reagire. A sbloccare l’incontro è capitan Melillo che di testa insacca correggendo la  traiettoria di una palla calciata su punizione laterale. Il raddoppio al 90° è di Di Lucia.

Il Costa d’Amalfi incassa la seconda sconfitta consecutiva senza attenuanti e si prepara alla prossima del girone D del campionato di promozione contro il Pandola 2010,  per risalire l’ultimo posto in classifica in cui ora è relegata, con due sconfitte in due gare e cinque reti subite.

 

Poseidon – Costa D’Amalfi 2-0

POSEIDON: Calamusa, Carobelli, Nastase, Forlano (75° Di Lucia), D’Alessio, Iannelli, Doti, Melillo, Serrone (60° Santosuosso), Tesauro, D’Angelo (55° Discepolo). Allenatore: Caramante

COSTA D’AMALFI : De Gennaro, Tasca, Passaro, Ottomana (20° Ruggiero), Sammarco (55° Buonocore), Migliaccio, Cestaro, Vissicchio, Di Landro (65° De Lucia), Apicella, Buonocore. Allenatore: Cioffi

Reti: 80° Melillo, 90° Di Lucia

Letto 15782 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *