Amalfi: il rione Sant’Antonio è in festa

di - del 13 Giugno 2015 © diritti riservati

Santo Antonio AmalfiOggi secondo il martirologio romano si festeggia la memoria di Sant’Antonio, sacerdote e dottore della Chiesa, che, nato in Portogallo, già canonico regolare, entrò nell’Ordine dei Minori, per attendere alla diffusione della fede tra le popolazioni dell’Africa, ma esercitò con molto frutto il ministero della predicazione in Italia e in Francia, attirando molti alla vera dottrina; scrisse sermoni imbevuti di dottrina e di finezza di stile e su mandato di San Francesco insegnò la teologia ai suoi confratelli, finché a Padova fece ritorno al Signore.

Ad Amalfi la chiesa intitolata a Sant’Antonio è ubicata nel rione “Capo di Croce”, così chiamato perché in questo luogo esisteva la chiesa di S. Croce e S. Sofia, anche se oggi il rione è comunemente chiamato col nome del Santo.
La coeva Chiesa di S. Antonio è ad un’unica navata con un altare marmoreo. qui vi riposano le spoglie del venerabile Padre Domenico Girardelli da Muro che, morto nel 1683, fu maestro del beato Bonaventura di Potenza.

Oggi 13 giugno nel giorno della memoria del sacerdote e dottore della Chiesa,  i festeggiamenti del Santo seguiranno il seguente programma:

SS. Messe alle ore 7:00 – 8:00 – 9:30 – 10:30

Ore 17:45 processione che raggiungerà la collegiata di Atrani e proseguirà il corteo processionale per Amalfi, via mare, dove in Cattedrale sarà celebrata la Santa Messa.
Al termine della celebrazione, all’uscita della Cattedrale, ci sarà la consueta alzata del Quadro di Sant’Andrea.

 

 

Letto 6706 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info Francesco Dipino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *