8 marzo, il Papa: “Un mondo senza le donne sarebbe sterile”

di - del 8 Marzo 2015 © diritti riservati

papa francescoNella giornata internazionale dedicata alle donne, parole importanti e significative giungono da Papa Francesco.

Nella fase finale dell’Angelus, infatti, il Santo Padre ha dedicato un pensiero di notevole spessore al genere femminile, sottolineandone l’altissimo ruolo sociale e sollecitandone il riconoscimento.

“Le donne portano la vita e vedono oltre,” – ha detto il Papa – “ci trasmettono la capacità di vedere oltre e di capire il mondo con occhi diversi, con cuore più creativo, più paziente e più tenero. Una benedizione particolare per tutte le donne presenti in piazza e per tutte le donne”.

Ha poi sottolineato: “L’8 marzo è un’occasione per ribadire l’importanza delle donne e la necessità della loro presenza nella vita. Un mondo in cui sono emarginate è un mondo sterile”. E ha chiosato: “Le donne ogni giorno cercano di costruire una società umana più umana e accogliente”.

Anche il Papa, dunque, lascia con le sue riflessioni un’impronta esemplare, ricordando al mondo, una volta di più, quanto sia fondamentale la funzione delle donne nella società civile e quanto, parimenti, sia imprescindibile il loro prezioso apporto per l’intera umanità.

Letto 3896 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info Enza Schiavi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *