Donne e…donne

di - del 12 Settembre 2014 © diritti riservati

integralismoStorie di donne, diverse, ma pur sempre riconducibili al filo conduttore dell’integralismo religioso e dell’odio.
Nel Burundi le suore Lucia Pulici, Olga Raschietti e Bernadetta Baggian che, della missione di aiutare i più derelitti nelle zone dell’ Africa, avevano fatto lo scopo della loro esistenza, sono state barbaramente uccise.
Le tre missionarie sgozzate e decapitate amavano talmente il loro lavoro che avevano chiesto di essere seppellite in Africa; oggi il loro desiderio è stato esaudito.

Il fratello di una di loro, nel commentare il fatto, ha detto: provo dispiacere ma come cristiano sono orgoglioso . Forse, dovremmo esserlo anche noi, quando stancamente viviamo la nostra vita di cristiani “annacquati”.
Altre donne violentate e stuprate, in altre parti del mondo insieme a tanti bambini, vengono massacrate perchè non vogliono abiurare la loro fede e convertirsi.
I feroci combattenti dell’Isis vogliono proclamare l’islam religione di stato in paesi come l’Iraq, e protetti dal potente Califfo , stanno perpetrando un drammatico genocidio sugli yazidi, cristiani ivi residenti, di cui non si conOsceva nemmeno il nome fino a qualche tempo fa.
Altrove ragazze nate e cresciute in Europa, partono per unirsi a questi spietati combattenti, pronte ad uccidere in nome di Allah. Coltivano il sogno della grande rivoluzione islamica e si ritrovano schiave e mogli di questi feroci combattenti che le relegano al ruolo di donne oggetto.

Letto 4025 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info Pina Torre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *