“Le vacanze siano occasione per riscoprire la bontà, la tenerezza e la misericordia del Signore”

di - del 23 Luglio 2016 © diritti riservati

Mons. Orazio SoricelliUn caloroso benvenuto a tutti coloro che hanno scelto la Divina Costiera e la Valle Metelliana per trascorrervi un periodo di riposo e di svago.
Il nostro territorio ricco di storia, arte, tradizioni e fede, vi offre l’opportunità di ammirare un paesaggio
incantevole, e di apprezzarne il prezioso patrimonio culturale e religioso.
Nei giorni della visita, potrete sperimentare la mitezza del clima, gustare i sapori delle nostre tradizioni
gastronomiche e conoscere anche l’affabilità e la cortesia della nostra gente.
Le vacanze di quest’anno, vissute durante il giubileo della misericordia, siano occasione per riscoprire
la bontà, la tenerezza e la misericordia del Signore, che si rivela nella bellezza della natura e nella reciproca accoglienza delle persone.
Per sperimentare il benessere integrale, non solo fisico, ma anche spirituale, con la serenità ed il recupero di nuove energie, occorre dare spazio anche alla preghiera e al dialogo interpersonale. Questa
terra è ricca di luoghi sacri, silenziosi e raccolti, che permettono a chiunque di rifocillare lo spirito, nel
recupero di una rinnovata gioia interiore.
I presbiteri ed i laici, sono ben lieti di accogliervi nelle comunità, di farsi vostri compagni di viaggio e
di dialogare amichevolmente con voi!
Fraternamente auguro a tutti una buona e serena estate!

Amalfi, luglio 2016
+ Orazio Soricelli
Arcivescovo

Letto 4478 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 3,00 su 5)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *