1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars6 Stars7 Stars8 Stars9 Stars10 Stars (Vota il post clicca sulle stelline)
Loading...

Chiesa di S. Giuseppe dei Castriota

Chiesa di S. Giuseppe dei Castriota (Contrada Arsina).

La cappella, separata dalla strada dalla breve rampa di scale oltre il cancello, è dedicata a S. Giuseppe, detto “dei Castriota” dall’omonima nobile famiglia di origine albanese da cui fu fondata nel XVI secolo. Ha un’unica navata ed è coperta con una volta a botte.

L’altare, costruito a ridosso della parete terminale della navata, è costituito da un interessante complesso in marmi policromi di gusto classicheggiante ai cui lati sono custodite, in due nicchie a muro, due statue in legno di pregevole fattura raffiguranti S. Giuseppe e l’Assunta.

La piccola statua di S. Giuseppe è quella che una volta veniva portata in processione il 1° maggio, giorno della festa di “S. Giuseppe Lavoratore”. Attualmente vi si venera una immagine più grande e la festa si celebra il 19 marzo.

Feste liturgiche:

16 – 17 – 18 marzo: Triduo di preparazione alla festa.

19 marzo: Solennità di S. Giuseppe, sposo della B.V. Maria.

1° maggio: Memoria di S. Giuseppe Lavoratore.

 

(testi del Centro di Cultura e Storia Amalfitana, con le annotazioni liturgiche di Enzo Cretella – diritti riservati)