11 luglio: Festa di S. Benedetto

di - del 9 Luglio 2020 © diritti riservati

Sabato prossimo, 11 luglio, presso la Chiesa di S. Benedetto, con la Celebrazione Eucaristica delle ore 10, finalmente dopo due anni di pausa dovuti ai lavori di restauro, si tornerà a celebrare la Festa liturgica del Patrono d’Europa, titolare dell’antica Chiesa dell’ex Monastero delle benedettine diventato poi sede del Comune di Amalfi. S. Benedetto non ha bisogno di presentazioni. La sua opera di rinascita religiosa portata avanti nel corso del VI secolo con al fondazione dei Monasteri di Subiaco e di Montecassino diventò il trampolino di lancio per la cristianizzazione dell’Europa e per la nascita della nuova civiltà europea. Il papa S. Paolo VI volle sottolineare i grandi meriti del Patriarca del Monachesimo occidentale proclamandolo patrono del continente europeo nel 1964. La festa dell’11 luglio, forse meno nota di quella più famosa del 21 marzo, data del Transito al cielo del santo Abate, fu introdotta nel nuovo calendario sempre da Paolo VI recuperando un’antica data in cui se ne celebrava il patrocinio.

Letto 23904 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info don Antonio Porpora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *