Un cuor solo ed un’anima sola, per Maria

di - del 22 Ottobre 2015 © diritti riservati

Santuario di PompeiAnche quest’anno, un folto gruppo della comunità amalfitana, guidati dal parroco Don Michele, si è recato, in pellegrinaggio, al Santuario di Pompei, per incontrare Maria, la mamma che consola e dà gioia.

Sempre un’emozione grande, quella di essere ai piedi della Vergine, a recitare il Rosario … “catena dolce che rannoda a Dio, vincolo d’amore che unisce agli Angeli …

L’ascolto della Santa Messa, celebrata da più sacerdoti, ha reso possibile ai presenti di sentirsi un “cuor solo ed un’ anima sola” e le tanti voci, diventare una unica invocazione nel chiedere “grazia e grazie” a Maria.

Al rientro, attimi di condivisione fraterna e, una volta a casa, accorgersi di avere dentro, tanta gioia per il tempo trascorso nella semplicità, nella preghiera e nella comunione.

Queste esperienze sono sempre meravigliose, aiutano la comunità a crescere nella fede e a rafforzarsi nell’amicizia.

Letto 6359 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Annamaria Santoro

Info Annamaria Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *