La voce dello sposo

di - del 9 Agosto 2016 © diritti riservati

La voce dello sposo
di don Antonio Landi

Dal Vangelo secondo Matteo

Gesu-profetizzaIn quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola:
«Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le loro lampade, ma non presero con sé l’olio; le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio in piccoli vasi. Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e si addormentarono.
A mezzanotte si alzò un grido: “Ecco lo sposo! Andategli incontro!”. Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. Le stolte dissero alle sagge: “Dateci un po’ del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono”. Le sagge risposero: “No, perché non venga a mancare a noi e a voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene”.
Ora, mentre quelle andavano a comprare l’olio, arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa. Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: “Signore, signore, aprici!”. Ma egli rispose: “In verità io vi dico: non vi conosco”. Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l’ora».

Gesù invita i suoi discepoli a vivere nella consapevolezza di dover essere pronti e vigilanti nell’attesa del suo ritorno alla fine dei tempi. La parabola delle dieci ragazze che attendono l’arrivo dello sposo esprime in maniera brillante la vocazione dei cristiani ad attendere il ritorno glorioso del Cristo risorto, sposo dell’umanità. L’olio della vigilanza e della prontezza non deve mai mancare nella lampada di ogni credente: ne va della nostra salvezza!

Dio vi benedica!

Letto 8744 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *