VIVERE IN SALITA

di - del 14 Agosto 2014 © diritti riservati

in piazzadi Suor Maria D’Amato

Solennità dell’Assunzione di Maria Santissima

 Nel cuore dell’estate e nel tempo delle vacanze ci viene incontro la solennità importantissima dell’Assunzione di Maria al cielo. Maria sale in anima e corpo nella Gloria di Dio.

Tutta la vita di Maria è stato un cammino “in salita”. E non soltanto simbolicamente ad indicare i momenti difficili che ha vissuto. Nei momenti più importanti della sua vita Maria è salita. Dopo aver risposto il suo “Eccomi” è salita sulla montagna per andare ad aiutare sua cugina Elisabetta. Insieme al Figlio è salita sul Calvario accompagnandolo nella sua Passione.

La salita non è solo segno di una difficoltà, è andare verso l’alto, avvicinarsi a Dio, a Lui che è “sceso” fino a farsi uno di noi per farci salire con Lui nel suo Regno di amore e di pace.

E alla fine cosa faremo? Con Maria potremo cantare la nostra gioia perché “grandi cose ha fatto in noi l’Onnipotente e Santo è il suo nome”. Con Maria mettiamoci in cammino verso l’Alto, verso la nostra meta, verso Colui che ci aspetta a braccia aperte.

Letto 8803 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *