Siamo nel cuore… della Settimana Santa

di - del 23 Marzo 2016 © diritti riservati

Messa crismaleCelebrata stasera, la Messa Crismale, presieduta dall’Arcivescovo a significare l’unità della Chiesa locale raccolta intorno al proprio Pastore.
Numerosa la presenza dei Presbiteri della Diocesi i quali, dopo l’omelia del Vescovo, hanno rinnovato le promesse fatte nel giorno della loro ordinazione sacerdotale. Presenti, anche i Seminaristi, tutti insieme, hanno celebrato anche il Giubileo Diocesano.

In questa celebrazione, il Vescovo consacra gli olii crismali, olii mescolati con essenze di profumo, che si useranno durante tutto il corso dell’anno liturgico per celebrare i Sacramenti:

Il Sacro Crisma, per amministrare la Cresima e per ungere le mani di chi riceve l’Ordine Sacro.

Olio dei Catecumeni, per chi si prepara a ricevere il Battesimo.
Tale Unzione significa la forza di Dio per vincere il combattimento contro il peccato.

Olio degli Infermi, con il quale viene amministrato il Sacramento dell’Unzione dei malati.

Dopo la celebrazione, il Vescovo, ha consegnato le ampolle contenenti gli olii che saranno portate dai Sacerdoti nelle parrocchie di appartenenza.
Un gesto che ha un grande significato, la comunione ecclesiale.

Inizia, domani, il Triduo pasquale, cuore dell’anno liturgico e della vita della Chiesa.

Il Giovedì Santo, la Chiesa fa memoria dell’Ultima Cena durante la quale, Gesù, ha istituito il Sacramento dell’Eucaristia e quello del Sacerdozio ministeriale.
Il Venerdì Santo memoria della passione, crocifissione e morte di Gesù.
Il Sabato Santo è segnato da un profondo silenzio.
Le Chiese sono spoglie mentre attendono il grande evento della Risurrezione.

Letto 3924 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Annamaria Santoro

Info Annamaria Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *