Il Corteo dei Pastorelli, in cammino per seguire Gesù

di - del 10 gennaio 2017 © diritti riservati

Anche quest’anno il Corteo dei Pastorelli, ha attraversato le strade della nostra Amalfi. Tantissimi i figuranti in una tradizione che va oltre i settant’anni ove partecipano piccoli e grandi.

Un corteo per celebrare l’Epifania, che chiude le Festività. In un corteo di angeli, pastori, panettieri, pescatori e Magi, tutti in cammino per portare in dono al Volontariato Vincenziano, per lo più, generi alimentari per chi è nel bisogno. Un “momento” che mette insieme e uniti cuori pronti a donare.

Ad attenderci, in Piazza Municipio, Maria e Giuseppe, impersonati da Anna Lima e Andrea Galileo, con in braccio Gesù Bambino.

La madrina che, quest’anno, ha donato il Bambinello, Anna Galoppi. A sorteggio avvenuto, la piccola Aurora Amendola ha gioito nel sentire che il numero estratto apparteneva a lei e così Gesù Bambino ha trovato casa sua ad accoglierlo.

Continuiamo, tutti in marcia, sulla scia luminosa della Stella Cometa per essere cristiani coraggiosi e, come i Magi, saper seguire la Stella, che é Gesù, lasciando le nostre certezze e i nostri saperi, per diventare pellegrini.

Il cristiano “è in cammino e deve essere pronto a lasciarsi guidare, a uscire da sé, per trovare il Dio che sorprende sempre.“ dice Papa Francesco

Dio ci ha posti nel mondo, ci ha affidato il mondo stesso, dice la Genesi, per coltivarlo e custodirlo: la fede é la risposta alla chiamata di Dio.
Chiamata che riguarda ogni cristiano, poiché tutti siamo chiamati per nome, uno ad uno, da Dio e, ognuno in modo differente, per compiere la nostra parte di cammino.

 

Letto 13411 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 10,00 su 5)
Loading...
Annamaria Santoro

Info Annamaria Santoro