C’è posto per te . . .

di - del 24 Dicembre 2014 © diritti riservati

di Suor Maria D’Amato

Natale del Signore

presepe-Dopo tanti giorni di attesa siamo arrivati sulla soglia del mistero. Ciò che tutti desideravamo è accaduto. L’invisibile si è fatto visibile nella carne di un bambino. Dio che è grande, infinito, incontenibile, inarrivabile, ci rivela i suoi gusti un po’ particolari. A Lui sembra piacere solo ciò che porta con sé l’aggettivo “piccolo”. Un piccolo bambino, una piccola grotta,un piccolo paese della Palestina…ci è stato dato un figlio. Non siamo più soli…non siamo più sterili…non siamo più divisi…ci unisce la stessa piccola tenerezza di un bambino. Niente di più logico delle parole dell’angelo: “Non temete” (come si può temere un bambino?), “una grande gioia” (si può solo fare festa con Lui), “sarà di tutti” (è anche per te!), “oggi troverete” (Colui che vi ha già trovati).

Con l’augurio che questo Natale sia il segno da molti atteso che Dio ci ama e ci aspetta, non dall’inizio dell’avvento, ma da sempre!!!

Nella sua vita c’è sempre posto per te!!!

Sia un Santo Natale per tutti voi!

 

Letto 5977 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (vota, clicca sulle stelline)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *