Brexit, il Regno Unito è fuori dall’Europa

di - del 24 Giugno 2016 © diritti riservati

brexitCon il 51.9% dei voti, (17.410.742 elettori), il Regno Unito al Referendum indetto per restare o lasciare l’Europa, vota NO all’Europa.
Al diffondersi  della notizia i mercati di tutto il mondo crollano. Tokyo chiude la peggior seduta dal’incidente di Fukushima. Lo spread sale oltre quota 180 punti base, ma per gli analisti potrebbe raggiungere quota 200, la sterlina ai minimi storici.

Insomma l’uscita dall’Eurozona, crea un vero e proprio “terremoto mediatico” e tanti interrogativi, mentre il primo ministro britannico Cameron annuncia le dimissioni.

Anche in campo religioso, la Chiesa cattolica inglese, di antica origine, ebbe un’interruzione dal XVI al XIX secolo, a seguito dell’affermazione della Riforma. Dall’800 in poi la crescita dei fedeli cattolici si ebbe soprattutto grazie alla grande immigrazione irlandese ed attualmente polacca e lituana. Le suddivisioni ecclesiastiche cattoliche attuali della Gran Bretagna sono successive alla riforma del XVI secolo e si sono formate a partire dal XIX secolo, mentre le denominazioni delle antiche diocesi medievali sono state mantenute dalla Chiesa anglicana, essendo espressamente vietato alla Chiesa cattolica di replicarle.

Letto 5464 volte

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 3,00 su 5)
Loading...
Avatar

Info redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *